News su Comunicazione, IT, Web Marketing

Strumenti di Sitefinity e suggerimenti per creare un sito accessibile

"Costruisci software per altre persone, se non riesci ad empatizzare con loro, allora non puoi realizzare software di qualità che rispondano realmente ai loro bisogni.

Se soddisfano solo le tue necessità e quelle del tuo team […] stai fornendo un disservizio a molti esseri umani che utilizzano i tuoi prodotti”.
(Accessibility expert and JetBrains Developer Advocate Rachel Appel)

Il Rapporto Mondiale sulla disabilità stilato dall’OMS afferma che sono più di un miliardo le persone con disabilità nel mondo, circa il 15% della popolazione totale. Percentuale in aumento a causa dell'invecchiamento della popolazione e dell'aumento globale delle malattie croniche.
La vita che abbiamo vissuto nel corso degli ultimi 18 mesi ci ha dimostrato quanto la tecnologia sia fondamentale, tanto da spingere la maggior parte delle aziende ad accelerare il loro processo di digitalizzazione. E perché non farlo anche in termini di accessibilità?

Quali sono i motivi per cui l’accessibilità dovrebbe essere parte di una strategia?

  • Quota di mercato: circa una persona su 6 ha una disabilità (motoria, visiva, auditiva, di linguaggio o cognitiva) e avere un sito web con problemi di accessibilità ci farebbe perdere una grande percentuale di clienti;
  • conformità: a livello globale ci si sta muovendo affinché la conformità alle Linee guida per l'accessibilità dei contenuti Web sia obbligatoria;
  • UX: migliorando l’accessibilità si migliora l’esperienza di tutti gli utenti;
  • reputazione: un sito web o un’app accessibile hanno un vantaggio sui competitors;
  • ottimizzazione SEO: negli ultimi anni Google ha introdotto molti aggiornamenti a favore dei siti web che rispettano le regole migliorando di fatto il loro posizionamento nella SERP.

La piattaforma Sitefinity

Esistono alcuni strumenti che aiutano imprenditori e pubbliche amministrazioni nel processo di digitalizzazione, tra questi Sitefinity il sistema di gestione di contenuti più “user friendly” oggi disponibile sul mercato. Consente di creare esperienze multichannel e di forte impatto per il cliente, come campagne di marketing digitale o azioni mirate di e-commerce in diverse lingue, rendendo ogni esperienza un viaggio personalizzato per ogni cliente.
La piattaforma Sitefinity™ di Progress comprende due soluzioni integrate per l'ottimizzazione del percorso del cliente. Progress Sitefinity Content Management System (CMS) è il sistema di gestione di contenuti e Progress Sitefinity Digital Experience Cloud (DEC), un centro di controllo digitale che raccoglie e analizza i comportamenti dei clienti per predire i risultati delle campagne di marketing, fornendo anche suggerimenti per un coinvolgimento più efficace dell’audience.
Puoi visitare il marketplace Sitefinity per avere ulteriori informazioni a riguardo.

Dispositivi assistivi

Quando realizziamo un sito web al fine di soddisfare le esigenze degli utenti con disabilità, la cosa importante è provare a capire quali saranno le difficoltà che potranno incontrare. Di seguito alcuni esempi di strumenti che consentono a persone disabili l’accesso alle tecnologie:

  • Tastiera: esistono più di 400 tipi di tastiere che possono aiutare gli utenti a navigare senza utilizzare il mouse (ad esempio il drag-and-drop può creare problemi di accessibilità);
  • Display braille
  • Riconoscimento vocale: software come Siri o Alexa aiutano a gestire i device semplicemente tramite la propria voce

Sitefinity offre funzionalità che soddisfano le linee guida dell’accessibilità?

L'accessibilità complessiva di un sito web dipende fondamentalmente dalla sua realizzazione, dallo stile e dagli script inclusi dagli sviluppatori che ci lavorano. Nel pacchetto Bootstrap 4 offerto da Sitefinity, è stato introdotto il markup semantico (per contenuti accessibili) e alcune funzionalità che dovrebbero aiutare il lavoro degli sviluppatori.
Esiste inoltre Siteimprove’s Sitefinity Extension ovvero un’estensione creata per valutare il livello di accessibilità di qualsiasi pagina web in un determinato momento, tramite CMS Sitefinity. La piattaforma fornisce un feedback visivo delle criticità da risolvere, in modo che il team sappia dove intervenire in maniera puntuale ed efficiente per rendere il sito conforme.

La conformità alle regole è un’opportunità. In qualsiasi contesto della vita può sembrare un concetto noioso, ma in materia di accessibilità ha tutto un altro sapore!

Partner Microsoft
Progress
Sharegate
PrestaShop
Partner Oracle
Partner Virtual Waiting Room
Partner Microsoft IAMCP
Partner Confindustria
Partner Confcommercio
Partner TUV
Partner CQY
TUV
TUV

COMMED I A

COMMED I A è un'agenzia di comunicazione e ICT, certificata Gold Microsoft, con sede a Lecce, attiva su tutto il territorio nazionale. 
Specializzata nelle soluzioni web, grazie ad un Team di sviluppatori Sitefinity e SharePoint, progetta e sviluppa progetti di grafica e web design, advertising, social media e web marketing, ufficio stampa, comunicazione politica, PR ed eventi, formazione.

Contatti

Via Foscarini, 18
73010 Lequile (LECCE)
P.Iva 03485250751

Telefono: 0832 228509

Fax: 0832 220867

Email: [email protected]

Pec: [email protected]

Corporate Governance