Blog con news su Comunicazione, IT, Web Marketing

Sviluppo app, una crescita esponenziale che non si arresta. Quale futuro?

E’ il 2008 quando si sente parlare per la prima volta di sviluppo di app. Sui dispositivi Apple compare lo store, un negozio virtuale voluto da Steve Jobs per scaricare le applicazioni. A stretto giro arriva anche lo store disponibile sui device che utilizzano Android. Saranno sufficienti soltanto tre anni perché l’uso delle app superi quello del web. 

In pratica, gli utenti che utilizzano i dispositivi mobile, già nel 2011, cliccavano più spesso sull'icona di un'app che su quella di un browser per navigare sul web. Una crescita nello sviluppo delle applicazioni mobile che non si è mai fermata, evidenziando ogni anno numeri da capogiro. In dieci anni si è praticamente passati da un mercato che non esisteva, alle proiezioni degli ultimi tempi: nel 2021 l’economia che si muove attorno alle applicazioni conta di diventare la terza a livello mondiale con una crescita che sfiorerà il 400% rispetto al 2016. A dettare i tempi di questo rapido sviluppo sono, oggi come dieci anni fa, i due store che fanno capo ai due sistemi operativi più diffusi: iOS e Android. Per comprendere la portata dell’impatto sull'economia di settore dobbiamo sapere che nel 2017 erano disponibili oltre 2,8 milioni applicazioni solo sul play store di Google.

Come dovranno essere le app del futuro per essere vincenti?

Statistiche recenti ci dicono che oggi ogni utente ha mediamente sul proprio dispositivo mobile 80 applicazioni e che i settori più presenti che sono quelli che riguardano chat, meteo, news, video streaming e giochi. Inoltre, più di 2 miliardi di persone usano un'app social almeno una volta al mese. Insomma, un grande mercato in perenne espansione dove potrebbe essere problematico districarsi per pianificare e organizzare nel migliore dei modi lo sviluppo di applicazioni ios o android. Di sicuro la nuova frontiera di sviluppo riguarda la progettazione di app "intelligenti" e "interconnesse": intelligenti affinché siano capaci di capire, imparare e ad agire autonomamente rispetto alle consuetudini; interconnesse allo scopo di restare aperte, dialogando con altre applicazioni.

LEGGI ANCHE: Applicazioni mobile

Pianificare lo sviluppo delle applicazioni per raggiungere il proprio mercato di riferimento

Perché una app abbia successo, innanzitutto, è indispensabile che sia originale e fornisca utilità all’utente. Nel suo sviluppo sono da tenere in considerazione non solo i contenuti, ma anche l’impatto grafico e l’usabilità dello strumento per poter essere utilizzata con facilità e garantire un’interazione rapida e funzionale, sfruttando al meglio le opportunità di personalizzazione e anticipando le possibili esigenze degli utenti.

Co.M.Media

CoMMedia è un'agenzia di comunicazione e ICT, certificata Gold Microsoft, con sede a Lecce, attiva su tutto il territorio nazionale. 
Specializzata nelle soluzioni web, grazie ad un Team di sviluppatori Sitefinity e SharePoint, progetta e sviluppa progetti di grafica e web design, advertising, social media e web marketing, ufficio stampa, comunicazione politica, PR ed eventi, formazione.

Contatti

Via Foscarini, 18
73010 Lequile (LECCE)
P.Iva 03485250751

Telefono: 0832 228509

Fax: 0832 220867

Email: info@commediasrl.it

Pec: commediasrl@pec.it

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale.